Rodi Garganico, il 20 maggio 2021 – E’ accaduto durante la notte passata, a Rodi Garganico, dove un uomo di circa 54 anni del posto, aveva richiesto l’intervento di soccorso da parte degli operatori del 118.

Arrivati sul posto, l’uomo ha insistito di essere ricoverato a tutti i costi da parte degli operatori sanitari e di essere portato immediatamente in ospedale. In un’intervista telefonica rilasciata alla testata StatoQuotidiano, il soccorritore Andrea Vicedomini ha raccontato l’accaduto: “La dottoressa, che è accorsa sul posto, stava ancora valutando se effettivamente c’era bisogno di un ricovero. L’uomo non ha voluto sentire ragione, iniziando prima ad offendere, poi lanciando delle minacce di morte, cercando anche di buttarci via di casa. L’escandescenza dell’uomo è aumentata fino ad aggredire la dottoressa – ha proseguito il soccorritore – Ho cercato di mettermi in mezzo, nel tentativo di arrestare le sue mani e e i suoi spintoni”.

Nonostante siano stati chiamati anche i Carabinieri ad intervenire, l’uomo ha continuato a minacciare di morte gli operatori e la dottoressa. L’uomo è stato infine trasportato in autombulanza.

Intervista a cura di Giuseppe Laganella – Montaggio a cura di Vittorio Agricola – Articolo a cura di Valerio Agricola

Fonte: StatoQuotidiano (https://www.statoquotidiano.it/20/05/2021/voglio-essere-ricoverato-uomo-aggredisce-operatore-del-118-e-medico-intervista/860720/)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui