in ,

Rodi Garganico si prepara al restyling: arriva il progetto per il centro storico

Rodi Garganico 21/10/2022 – “Chi ha tempo non aspetti tempo.” – commenta così il Sindaco Carmine d’Anelli di Rodi Garganico sui social – “a marzo del 2022 c.a. il Ministero dell’Interno ha emanato un bando per la rigenerazione urbana dei centri urbani e storici. Senza indugio abbiamo partecipato in associazione con altri due comuni.”

Il Capo del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno, con decreto del 19 ottobre 2022, ha ammesso a finanziamento la proposta progettuale, dell’importo di 5 milioni di euro, presentata dal comune di Rodi Garganico in associazione con il comune capofila di Margherita di Savoia e quello di Isole Tremiti a seguito di deliberazione di Giunta comunale n. 44 del 09/03/2022.

La quota di competenza del comune di Rodi Garganico, pari a 1.250.000,00 euro. Sarà interamente utilizzata per la rigenerazione del centro storico e destinata a interventi infrastrutturali per conferire un rinnovato decoro urbano, indispensabile a ricomporre il tessuto ambientale e sociale ed innestare processo virtuosi a supporto dell’intero sistema turistico. Fonte pagina fb. Comune di Rodi Garganico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Pane a 1 euro, ad Apricena insorge la concorrenza: il forno deve bloccare lo sconto

Tempo di castagne e vino novello: Carpino celebra l’autunno