Fonte image: facebook, foto di Libera Falco

Si chiama Beach Care Project, ed è il progetto redatto dall’Istituto comprensivo “P.GIANNONE” in collaborazione con il CNR, nella persona della dott.ssa Lucrezia Cilenti, e l’Arma dei carabinieri nei giorni 10 e 11 novembre.

Il progetto ha lo scopo di divulgazione e esplorazione scientifica, educazione e mobilitazione giovanile per conoscere l’Ecosistema Spiaggia in alcune “spiagge modello” selezionate e rappresentative di diverse tipologie di ecosistemi costieri. L’iniziativa si propone di informare, sensibilizzare e mobilitare gli alunni per contrastare l’impatto della plastica in ambiente marino e promuovere una gestione eco-consapevole dell’ecosistema spiaggia, luoghi di transizione tra l’ambiente terrestre e marino, che tutti viviamo e sfruttiamo con superficialità, sottovalutandone la grande importanza ambientale, sociale, turistica ed economica.

Fonte image: facebook, foto di Libera Falco

La Spiaggia di Foce Varano fino a Capoiale – Parco Nazionale del Gargano – è stata inserita nel progetto sulla quale realizzare le operazioni di clearing da svolgersi in due azioni:

  • Azione 1: operazioni di beach cleaning dai rifiuti marini (plastica e marine litter generico) e operazioni di movimentazione delle banquette di Posidonia come strategia di gestione ecologica delle spiagge.
  • Azione 2: attività di divulgazione scientifica e esplorativa dell’ecosistema spiagge per evidenziarne l’importanza ecologica e il valore della loro protezione e corretta gestione. Realizzazione Kit didattico e divulgazione, sensibilizzazione e formazione nelle scuole. Il kit partirà̀ da una rappresentazione grafica dell’ecosistema spiaggia, un FGIC80700V – REGISTRO PROTOCOLLO – 0006011 – 05/11/2021 – C24 – Progettazione scola – U grande gioco, con punti di interesse cliccabili e domande che permetteranno di visualizzare immediatamente informazioni e contenuti.
Fonte image: facebook, foto di Libera Falco

La partecipazione alle azioni 1 e 2 permetterà di: 1. Capire l’importanza dell’ecosistema spiaggia e scoprirne le caratteristiche. 2. Comprendere il proprio ruolo come cittadini nella tutela dell’ambiente. 3. Passare all’azione a scuola, in famiglia e in spiaggia. Nel progetto sono stati coinvolti gli alunni delle classi quinte della scuola Primaria di Ischitella e di Foce V. e gli alunni delle classi terze della scuola Secondaria di Ischitella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui