Ischitella, 20 novembre 2021 – Celebrare l’amore e il rispetto per la natura, perché portandole rispetto è come rispettare noi stessi. In occasione della Giornata nazionale degli alberi, che ricorre ogni anno il 21 novembre, l’Istituto Comprensivo “Pietro Giannone” di Ischitella ha aderito alla Festa degli alberi, su proposta della Pro Loco Uria, con una serie di eventi finalizzate all’importanza della piantumazione di nuovi alberi per la salvaguardia del nostro ecosistema e l’integrità della bellezza ambientale.

L’iniziativa nasce dall’ente Parco Nazionale del Gargano, con una serie di eventi realizzati nei comuni di Ischitella e Vico del Gargano, per continuare a esprimere vicinanza alle comunità colpite dagli incendi della scorsa estate e per affermare il principio del recupero e della ricostituzione ambientale attraverso la piantumazione di alberi di specie autoctone. La piantumazione di un nuovo albero fatta con la partecipazione attiva di giovani studenti assume una forte rilevanza pedagogica, oltre che simbolica, rappresentando il primo passo verso un processo di crescita civile e di maggiore consapevolezza dei temi ambientali nelle giovani generazioni.

Il calendario degli eventi si è aperto questa mattina, presso la Piazzetta di San Francesco d’Assisi, con la piantumazione delle giovani piante da parte degli alunni della Scuola Secondaria di I grado. Due gli alberi piantati: uno dedicato come “inno alla vita con amore”, e l’altro “ai nostri giovani che hanno preso il volo nell’azzurro infinito”. Bravissimi tutti gli alunni, che con semplicità hanno saputo evidenziare il rispetto e la tutela dell’ambiente. Nel corso della manifestazione è intervenuta la mini giunta comunale composta dal Minisindaco Michele Caputo e dagli assessori Giuseppe Gentile, Sofia Cotugno, Gabriele Merolla, Alessandro Gjevori, Jonathan Inguanta e il consigliere in minoranza Simone Maiorano. La minigiunta, da poco insediata, nonostante sia stata eletta due anni fa, si è già evidenziata per l’apporto significativo ai vari percorsi formativi di cittadinanza attiva, quali la Settimana della Gentilezza da poco conclusa. A seguire, gli alunni hanno letto dei toccanti messaggi sulla fondamentale importanza degli alberi e della natura.

Gli eventi proseguiranno il prossimo lunedì 22 novembre nell’atrio antistante l’Istituto Giannone, con la piantumazione da parte dei bambini della Scuola dell’Infanzia e gli alunni della Scuola Primaria, di un albero che sarà dedicato a tutti i giovani che per varie motivazioni hanno lasciato anzi tempo e tragicamente la vita terrena e un altro albero in ricordo di una cara alunna. Martedi 23 novembre toccherà ai bambini della Scuola dell’Infanzia e gli alunni della Scuola Primaria del plesso di Foce Varano piantumare un albero per la giornata della tutela dell’ambiente mare.

Tale iniziativa è stata resa possibile grazie al prezioso impegno e collaborazione di tanti:

  • Il dirigente scolastico dr. Tommaso Albano, sempre attento ai bisogni degli alunni;
  • Gli alunni e docenti tutti, di ogni ordine e grado, dell’Istituto Comprensivo “Pietro Giannone” di Ischitella;
  • La responsabile dell’ed. Civica e del bullismo Prof.ssa. Giovanna Grottola, per la curata organizzazione dell’evento;
  • La vicaria Maestra Maria Scienza Martella per la costante collaborazione e disponibilità;
  • La Pro Loco Uria nella persona della presidente Maria Dionisio, per l’apporto fattivo alla manifestazione;
  • L’ente Parco Nazionale del Gargano, per la realizzazione dell’iniziativa;
  • Il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano e il Corpo Forestale dello Stato;
  • I volontari della Croce Rossa Italiana;
  • L’amministrazione Comunale di Ischitella;
  • L’autorità religiosa, Don Berardino Iacovone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui