GioCoSax
L’Ensemble GioCoSax

Sarà trasmesso su LAQ Tv questa sera 24 dicembre alle ore 21:30, il concerto Concerto di Fine Anno di Avezzano dedicato ad Alessandro Giancarli e alle vittime della strada, giunto quest’anno alla ventisettesima edizione. L’evento, presentato da Orietta Spera, è patrocinato dal Senato della Repubblica, dalla Camera dei Deputati, dalla Provincia e del Consiglio Regionale d’Abruzzo, dai Comuni di Capistrello, di Gioia dei Marsi e di Avezzano, comune quest’ultimo che, nel 2016, ha istituzionalizzato la manifestazione. 

Dalla fondazione del concerto hanno partecipato diversi gruppi, quest’anno a suonare sarà l’Ensemble GiocoSax, diretto dal Maestro Giovanni Ieie, e composto da Irene Iannone (tenore), Ranieri Tomeo (tenore), Simone De Nitto (baritono), Marco Tresca (baritono), Christian Paris (percussioni), Francesco Buono (soprano), Lorenzo Tresca (alto), Lorenzo Calcani (alto), Luca D’Agostino (alto), Irene Ieie (alto), Federica Petrosino (tenore). Ad esibirsi anche il Maestro Corrado Lambona, con il Maestro di pianoforte Valentina Di Marco (Lambona, Di Marco e Ieie, anche compositori), con i soprani Ilenia Lucci e Natalia Tiburzi, con il tenore Sandro Argentieri ed il pianista Simone Sangiacomo.

Il programma prevede l’inizio con Beatles Mania, un medley dei famosi successi del complesso pop inglese (Hey Jude, Yesterday, I feel fine, Michelle, Get back). Seguirà il brano di R. Kerner, in tre movimenti basato su danze Ebraiche, dal titolo Jewish Folksong Suite. A terminare il concerto, il noto brano La Pantera Rosa di H. Mancini, uno dei compositori di musiche da film più famosi al mondo, nato in America, ma di origini abruzzesi.

I GioCoSax: Repertorio “classico tradizionale” e trascrizioni “creative”; calde atmosfere acustiche così come graffianti e trasfigurate sonorità contemporanee; i frutti maturi della ricerca musicale “colta” e le nuove frontiere aperte dall’incontro di più stili o linguaggi (jazz, musica leggera, musica etnica, musica per la danza, ecc.)

Entro queste coordinate espressive si muove l’odierna produzione musicale; con questi materiali ed oggetti sonori “gioca” il musicista del XXI secolo; e in questa direzione ha coscientemente scelto di muoversi e di “giocare” coi suoni l’Ensemble “I GioCoSax”, un ensemble che si propone di coniugare la solidità tecnico-interpretativa a quel tanto di spettacolarità che non guasta e di aprirsi ai più stimolanti nuovi generi di repertorio.

I GioCoSax”, fondato all’interno dell’Associazione Musicale “ACCADEMIA 2008”, deve la sua nascita al sincero legame di amicizia e alla grande stima reciproca che lega il M° Giovanni Ieie e il M° Lambona Corrado (dalle cui iniziali dei nomi viene anche il nome del gruppo), unitamente alla loro professionalità garantita dalle vaste esperienze personali avute sia in ambito nazionale che internazionale, quali collaborazioni con Orchestre, collaborazioni con Enti Concertistici, Concorsi Nazionali ed Internazionali, Concerti nei più grandi Teatri, trasmissioni RAI e Mediaset.

I componenti, che provengono tutti da una formazione musicale Istituzionale, seguono oggi un percorso professionale proprio, che però li riporta sempre nell’ensemble GioCoSax, dove fondono le proprie esperienze e dove, con la forza dell’energia della propria giovane età, hanno imparato a “giocare” con le note diventando musicisti completi.

Dalla sua nascita, L’ENSEMBLE, ha all’attivo numerosi concerti per Associazioni ed Enti di rilevanza nazionale calcando i palcoscenici dei principali teatri Italiani, riscuotendo ovunque successi di pubblico e di critica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui