Dopo 9 anni, Marta Carissimi, talentuosa calciatrice ed ex centrocampista del Milan femminile, è ritornata nella sua Ischitella per le vacanze estive. Di madre ischitellana, Marta Carissimi ha da poco annunciato il suo addio al calcio giocato.

Una carriera abbastanza lunga iniziata sin dai 10 anni nelle formazioni maschili dell’U.S.D Gassino, per poi proseguire all’età di 15 anni nel Torino Calcio Femminile nel campionato di serie A. Marta Carissimi ha in seguito giocato nel Bardolino Verona (2011-2012 e 2012-2013), nell’Inter Milano (2013-2014), nella squadra svedese Stjarnan (2014) vincendo la Coppa d’Islanda, nel AGSM Verona (2014-2015 e 2015-2016), nella Fiorentina (2016-2017 e 2017-2018) vincendo il Campionato Italiano e due Coppe Italia. Prima di lasciare il calcio ha giocato negli ultimi due campionati nel Milan.

“Torno volentieri a Ischitella – ha dichiarato Marta – Qui ho fatto tutta la mia infanzia e le mie estati. La mia famiglia, da parte di mia madre, è tutta nata e cresciuta qui. A Ischitella ci sono le mie radici, fa sempre molto piacere tornarci, c’è un senso di appartenenza e di casa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui