Peschici, 21 maggio 2021 – La scorsa domenica a Peschici si è assistito ad una prima invasione di turisti e bagnanti provenienti dalle altre zone della Puglia. Ma con l’estate ormai alle porte, il pensiero vola già ad un pronostico di presenze, italiane ed estere. In un nostro precedente servizio, i gestori di ristoranti e pub di Peschici avevano riconfermato un trend positivo per questa stagione. Tali aspettative sono state condivise anche da Nicola Vecera, pizzaiolo pluripremiato, nonché “Pizzaiolo dell’anno” nel 2018, titolare della pizzeria Piccadilly a Peschici.

“Sono convinto che sarà una grande stagione per tutti. L’estate scorsa, nell’anno del Covid, siamo riusciti ad avere dei grandi numeri di presenze” ha riferito Nicola, tenendo a precisare che il “Gargano non è solo mare. Siamo un territorio morfologicamente perfetto, abbiamo tutto e, nonostante manchi l’aeroporto, riusciamo ad avere oltre il 60% di presenze di tutta la Puglia”.

Allungare la stagione turistica, oltrepassando la fase estiva, è una grande sfida a cui deve mirare il Gargano. “Noi imprenditori dobbiamo capire che il turismo si può fare dodici mesi l’anno – ha aggiunto Nicola – purtroppo manca la mentalità giusta, la gente non crede in quello che abbiamo”. Nicola è comunque convinto che, nonostante i timori degli operatori turistici, si riuscirà ad arrivare a destagionalizzare questo territorio: “Abbiamo bisogno di fare quel passo in più, e fatto bene, per avere il turismo tutto l’anno”.

Fonte: STATO Quotidiano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui