in ,

Neve sul Gargano, le operazioni delle Giacche Verdi nel liberare le strade

fonte image: Facebook

L’ondata di gelo di origine siberiana, che ha interessato tutto il Gargano in questa giornata, ha portato prolungati rovesci nevosi, con consistenti accumuli di neve oltre i 300 metri.

A Vico del Gargano, dove ha nevicato per tutto il giorno, sono entrati in azione i volontari delle Giacche Verdi Gruppo Gargano, che con gli operatori della ditta Radatti hanno provveduto a liberare dalla neve le vie principali ed i punti nevralgici del comune, spargendo anche del sale per evitare il problema ghiaccio.

In serata le Giacche Verdi hanno inoltre liberato l’accesso presso la sede dei Vigili del Fuoco, garantendo la possibilità di uscita dei mezzi operativi dei vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Palestre Ischitella

Covid, l’agonia delle palestre, chiuse dal 26 ottobre. La voce dei gestori

Peschici. Addio a Raffaele D’Amato, “un pioniere del turismo garganico”