Vico del Gargano, 27 giugno 2021 – Taglio del nastro per il nuovo campetto polivalente a Vico del Gargano, adiacente a Via Aldo Moro, interessato da un intervento di riqualificazione. Alla breve cerimonia di consegna ai cittadini, che si è svolta nel tardo pomeriggio di ieri, ha partecipato il sindaco Michele Sementino con l’amministrazione comunale e il vicepresidente e Assessore Regionale allo Sport Raffaele Piemontese.

L’impianto sportivo, che non era più nelle condizioni di dare un servizio ai ragazzi, è stato riqualificato grazie ad un progetto finanziato dalla Regione Puglia, che mira all’inclusione sociale, alla lotta alla povertà e ogni forma di discriminazione, dell’importo totale di 100mila euro.

“La Regione si è impegnata tanto, non è il primo finanziamento che otteniamo per l’impiantistica sportiva – ha espresso il sindaco Sementino durante la cerimonia – Sarà una struttura aperta a tutti i ragazzi e autogestita da loro. Speriamo che questa sia mantenuta sempre viva e funzionale”.

“Abbiamo finanziato tantissimi impianti sportivi in Puglia – ha sottolineato l’assessore regionale Piemontese – e questo è un preciso indirizzo politico che abbiamo: finanziare gli impianti sportivi significa finanziare i contenitori sociali. Nell’ottica di sinergia istituzionale con il sindaco di Vico e i sindaci della Puglia, noi proviamo a migliorare la qualità della vita della popolazione”.

Per l’occasione, Piemontese ha fatto sapere che la Regione ha messo in atto un finanziamento per gli interventi di sistemazione delle strade e dei marciapiedi con un importo di 100 milioni di euro per tutti i comuni pugliesi. La cittadina di Vico del Gargano in riguardo ha ricevuto un contributo di 360mila euro.

Articolo di Valerio Agricola – Servizio a cura di Giuseppe Laganella – Riprese e montaggio a cura di Vittorio Agricola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui