Lungomare di San Menaio

Rimozione di 40 alberi dal lungomare di San Menaio, che saranno sostituiti da 40 giovani piante del diametro di 15 centimetri e l’altezza di 2 metri. A comunicarlo è il sindaco di Vico del Gargano Michele Sementino sulla sua pagina Facebook, che precisa: “Gli alberi rimossi sono Tamerici. Sono malati. Le possibili e costose cure, secondo il parere degli esperti, in questi casi si rivelano un rimedio momentaneo o del tutto inefficace. La rimozione degli alberi e la loro sostituzione con esemplari della stessa specie sono parte di un più complessivo intervento di riqualificazione del lungomare”. Per l’intervento di sostituzione e piantumazione delle nuove piante, il quale il Comune di Vico del Gargano ha ottenuto un finanziamento. Oltre a questo sarà potenziata la pubblica illuminazione e migliorata la percorribilità del lungomare per i disabili. L’intero tratto interessato, alla fine dei lavori, sarà riqualificato e ammodernato. “Le nuove piantumazioni garantiranno un’alberatura sana e rigogliosa per i prossimi decenni” ha aggiunto il primo cittadino.

Fonte STATO QUOTIDIANO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui