Ischitella, 29 novembre 2021 – Un luogo della memoria, a perenne ricordo di chi ha perso la battaglia contro il Covid, dove cresceranno e fioriranno gli alberi della manna. Un albero che, oltre al ricordo dei tredici cittadini di Ischitella e dei medici e sanitari morti a causa del virus, simboleggerà anche la rinascita.

L’ammirevole iniziativa, organizzata dall’Ass.ne Radici di Ischitella e accolta pienamente dalla Pia Unione, ha visto impegnati i volontari nella piantumazione degli alberi presso il Santuario del SS. Crocifisso di Varano.  L’evento si è svolto durante la mattinata di ieri, domenica 28 novembre.

Uno sguardo rivolto al passato ma diretto al futuro come le “radici di questi alberi, che è anche il nome della nostra associazione, che propongono alla vita” ha riferito il presidente Piero Colecchia. Presenti durante l’evento anche il parroco Don Berardino Iacovone che ha benedetto le piante e alcuni familiari delle persone decedute per il Covid durante la pandemia.

Articolo di Valerio Agricola, servizio a cura di Giuseppe Laganella, riprese e montaggio di Vittorio Agricola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui