Il nuovo presidente degli Stati Uniti è ora Joe Biden. Da New York ha voluto commentare questa vittoria Bruno Milone, di origini ischitellane ed executive chef del ristorante Il Mulino, situato nell’isola di Manhattan. Nei dibattiti politici, ha dichiarato Bruno, Biden ha sostenuto di alzare le aliquote aziendali per poter far fronte alle spese dovute al Covid-19. Bruno ha riferito che è difficile, specie in questo periodo, che un politico possa farsi votare promettendo un aumento delle tasse, ma ha aggiunto “In questo momento bisogna risolvere l’economia e far cessare la pandemia”. “Nella città di New York c’è sia una parte di popolazione che in questo momento sta festeggiando la vittoria di Biden – ha riferito Bruno – e una parte che sta protestando a favore di Trump”.

Per quanto riguarda la situazione legata al Covid-19, il suo ristorante, riaperto da quasi tre settimane, può accogliere soltanto il 25% della clientela. “È stato un vero collasso economico – ha commentato – Abbiamo perso molte strutture. La nostra era una catena di 19 ristoranti sparse in diverse location dello Stato di New York. A oggi sono stati chiusi 11 ristoranti. C’è stata la perdita di molti dipendenti, quasi tutto l’anno siamo stati in cassa integrazione”.

Gli ex presidenti U.S.A. Bill Clinton e Barack Obama all’interno del ristorante “Il Mulino”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui