Momento dell’inaugurazione (Foto: pagina ufficiale Facebook del Sindaco Sementino)

Una cerimonia sentita quella di ieri a Vico del Gargano, tra la villa comunale e il parco giochi, per l’inaugurazione del monumento e l’intitolazione della piazza ai Caduti nelle missioni internazionali di pace all’estero.

Un omaggio che vuole anche ricordare il contributo delle 26 militari in Puglia che hanno pagato con la propria vita, impegnandosi nelle operazioni di pace all’estero. Quattro di questi uomini erano della nostra terra: Pasquale Dragano di San Giovanni Rotondo, Salvatore Domenico Marracino di San Severo, Francesco Saverio Positano di Foggia e Mario Frasca di Orta Nova.

Presente alla cerimonia l’associazione Onlus Mario Frasca, che da anni opera nel ricordo di tutti i Caduti Italiani nelle Missioni di pace all’estero dal 1950 a oggi. Il Sindaco di Vico del Gargano Michele Sementino, incaricato dell’orazione ufficiale, ha ringraziato le autorità civili e militari presenti, l’assessore Vincenzo Murgolo che ha seguito la procedura dei lavori, la giunta e i consiglieri comunali d’opposizione e di maggioranza.

Il monumento ai Caduti nelle Missioni Internazionali di Pace(Foto: pagina ufficiale Facebook del Sindaco Sementino)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui