in ,

Un polmone verde per Cagnano: 3000 nuovi alberi per contrastare incendi e erosioni

Sindaco Michele Di Pumpo

Il comune di Cagnano Varano è tra le dieci località scelte in Italia per il progetto “A Misura di verde” promosso da “Misura”, marchio alimentare del gruppo Colussi. Il progetto prevede, per la località di Cagnano Varano, la piantumazione di 3.000 nuovi alberi per contrasto al dissesto idrogeologico e prevenzione degli incendi.

Gli alberi, di specie arboree sporadiche (aceri, sorbi, specie arbustive a portamento arborescente) e latifoglie autoctone (roverella, leccio, cerro), con particolare attenzione alla tutela e all’arricchimento della biodiversità, saranno piantati nella zona “San Michele”, lungo la statale 89 e attigua al Palazzetto dello Sport intitolato al Maresciallo Vincenzo Di Gennaro.

È stato il primo cittadino Michele Di Pumpo con il consigliere all’Agricoltura e al Verde Pubblico Antonio Di Maggio, a piantare il primo arboscello. Ad intervenire al progetto di piantumazione anche la Comunità Montana del Gargano.

fonte: Stato Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Ischitella

Ischitella: Casi positivi al coronavirus salgono a 10

Vico del Gargano

Vico del Gargano, molti contagiati guariti. Numero positivi si assesta a 30