in ,

Settimana Santa ad Ischitella: tra riti e tradizioni

Ischitella 26/03/2023. Ischitella si prepara ad accogliere la Settimana Santa con i suoi riti e le sue tradizioni. Il profumo del cavicione si diffonde per le vie del paese, dando il via ai preparativi che coinvolgono tutta la comunità.

I ragazzi della scuola primaria Pietro Giannone, dal 27 al 31 Marzo 2023, avranno l’opportunità di riscoprire le tradizioni e i riti legati alla Settimana Santa, grazie alla visita della Chiesa Madre e del Purgatorio, dove i Volontari spiegheranno la storia e le curiosità inerenti alla festività.

La Domenica delle Palme si entra ufficialmente nel vivo della Settimana Santa, con la benedizione delle palme e il Concerto di Passione, alle ore 20:30, del Corpo Musicale Cittadino “Pietro Giannone”, nella chiesa Madre.

Il 4 Aprile alle ore 19:30, sempre nella Chiesa Madre, si terrà il recital per violoncello solo “Suoni d’Anima”, a cura dell’Associazione Musicale & Culturale Armonie di Ischitella, con la direzione del Maestro Francesco Mastromatteo.

Con il triduo pasquale si entra nel cuore dei riti della Settimana Santa. Il 6 Aprile, Giovedì Santo, dopo la messa in Coena Domini, saranno visibili gli altari della Reposizione nelle quattro chiese di Ischitella, per tutta la serata.

La mattina del Venerdì Santo, ritorna il tradizionale suono del tric e trac attraverserà le vie di Ischitella, accompagnato dai fratelli del Purgatorio, a cura dei Volontari del Purgatorio. La serata alle ore 19:15 sarà caratterizzata dalla processione del Cristo Morto e dell’Addolorata, accompagnati dal Complesso Bandistico “Azzurra” e dal Corpo Musicale Cittadino “Pietro Giannone” di Ischitella.

La domenica di Pasqua non mancheranno le consuete Sante Messe e l’esposizione dell’antica statua di Gesù Risorto e Maria SS. presso la chiesa del Purgatorio.

La Settimana Santa è una festività molto sentita e partecipata ad Ischitella, che conserva ancora oggi le tradizioni e i riti che risalgono a tempi antichi.

IL PROGRAMMA COMPLETO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Cosa ne pensi?

      Paura a Carpino, violenta rissa finisce nel sangue

      Cavicione di Ischitella: la prelibatezza agrodolce che non può mancare durante la Pasqua