in

San Nicandro Garganico, rischio idrogeologico: puliti i torrenti periurbani

Terminato il primo intervento di pulizia dei torrenti periurbani

San Nicandro Garganico, 29 giugno 2022 – Il primo contributo ottenuto dall’Amministrazione Vocale presso la Regione Puglia, a pochi giorni dall’insediamento, riguarda un intervento di pulizia di alcuni torrenti, per un importo di 48.856,00 €.

I lavori, utili a mitigare i rischi connessi al dissesto idrogeologico, sono stati progettati dall’Ufficio Ambiente e Agricoltura del nostro Comune e diretti dal Consorzio di Bonifica Montana del Gargano.

La manutenzione straordinaria sta interessando i torrenti Scalzacalzati, Costa dell’Arena e Irca, in particolare:

✅ ripristino di alcuni tratti dissestati del tratturo (c.d. “strétt’la”) S. Giuseppe

✅ pulizia del solco e degli argini periurbani dello Scalzacalzati/Vallone e del ponticello di via Goldoni

✅ ripristino del ruscellamento del torrente Irca per favorire lo scorrimento a valle delle acque meteoriche

Ringrazio gli assessori Gianpaolo D’Antuono e Giovanni Villani per aver seguito i lavori.

Un’ulteriore richiesta fondi, per oltre 300mila euro, è stata inoltrata per ulteriori interventi sui tracciati torrentizi del territorio, molti dei quali non vedono interventi di manutenzione da moltissimi anni.

Fonte testo ed immagini: Sindaco Matteo Vocale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Vieste

Tre giorni di Cinema di Archeologia al “Vieste Archeofilm”

Ischitella, tanti auguri a nonna Maria: ha compiuto 100 anni