Rocco D’Avolio, 48 anni, è un antennista e agricoltore di Ischitella con parte del suo cuore negli Stati Uniti, meta prediletta dei suoi continui viaggi. Trova sempre un ritaglio di tempo per fare visita ai suoi amici italoamericani, tra questi molti originari del suo paese.

In questo momento Rocco è a San Francisco, abbiamo avuto modo di contattarlo in videochiamata per chiedere come stanno rispondendo gli americani al pericolo del coronavirus, e ci ha riferito che “in America hanno un po’ di timore, vengono pulite le metropolitane, disinfettano tutto, la gente è in giro con le mascherine – e sul numero dei contagiati aggiunge – a oggi in California ci sono circa una cinquantina di casi”.

Prima di giungere a San Francisco il tour di Rocco ha toccato le città di Toronto, Filadelfia e New York e ci ha confermato che nella parte est degli Stati Uniti e in Canada la situazione è più tranquilla anche se i notiziari, come la Cnn, trasmettono a ripetizione le notizie sull’emergenza come in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui