Peschici

Peschici, 24 febbraio 2021. I contagi Covid-19 rallentano ma i decessi non arrestano. Tra la giornata di ieri e di oggi, a Peschici, sono morti per coronavirus un 62enne e un 42enne padre di due bambini. Una triste escalation per la cittadina che piange ancora l’imprenditore Raffaele D’Amato, morto in questo mese di febbraio, a distanza di dieci giorni.

Cordoglio da parte del sindaco di Peschici, Francesco Tavaglione, che in un video messaggio su Facebook ha ricordato i suoi concittadini vittime di questo grande male del secolo. Nel video messaggio, il primo cittadino ha comunicato il bilancio dei positivi a Peschici, ad oggi sono 17, e riferito della positività di alcuni genitori di alunni frequentanti le scuole primarie.

Per la giornata di domani sarà predisposto il test del tampone molecolare a tutti i genitori degli alunni iscritti alle scuole primarie. Dopo la notizia è stata disposta la DAD da parte del dirigente scolastico per le scuole dell’infanzia, primaria e medie.

Fonte Stato Quotidiano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui