Tra il VI ed il V secolo a.C. si fa risalire la necropoli di Monte Civita con tombe definite a bisaccia, del tutto simili a quelle di Monte Tabor a Vico del Gargano e di Monte Saraceno. Lo stesso nome Civita, la Tribuna e la Muraglia che circondano questa necropoli a non più di cinquecento metri danno a pensare proprio all’esistenza di una città romana, di cui s’ignora il nome. Infatti nei dintorni sono presenti diversi resti di costruzioni in pietra.

Indirizzo

Altri Indirizzi:

-

GPS:

41.883126235483, 15.889256409192

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-