Quest’altra chiesa rurale è documentata nei tempi come Santa Maria dell’Uliveto, già esistente nel 1592, piazzata a ridosso della strada che sale in paese (la stessa che si affaccia alla chiesa di San Rocco). Possedeva un’effigie d’inestimabile valore cadendo nelle mani dei furfanti e attualmente chissà in quale mercato e in quale mani nero gira. Da quel giorno la chiesa precipita nell’abbandono, e con essa anche le sue mura tendono a deteriorarsi lentamente, con in mano lo stesso destino che portò al macero la chiesa di San Pietro in Cuppis.

Indirizzo

Altri Indirizzi:

Strada Provinciale 51, Ischitella

GPS:

41.90670102307642, 15.884385815723704

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-